Monastero San Juan de la Pena Spagna

Monastero San Juan de la Pena Spagna
Monastero San Juan de la Pena Spagna

venerdì 20 gennaio 2012

Gaiole anello delle Pievi romane.

Iniziamo il nostro anello da Gaiole in Chianti (volendo si può iniziare l'anello da Vertine pieve di San Bartolomeo),toccando in sequenza le pievi di Santa Maria a Spaltenna, San Pietro in Avenano, San Giusto in Salcio.
Il percorso non è segnato bene. I segni bianco rossi del CAI sono scarsi; è più facile trovare ogni tanto dei segni celesti....ippovia.?  La miglior cosa è seguire la traccia GPS.
Cercherò comunque di descrivere in breve il percorso:
Da Gaiole costeggiamo a destra la chiesa e saliamo per strada asfalto dirigendoci verso la prima pieve, quella di  Spaltenna. Continuiamo costeggiando vigne e bosco arrivando cosi a San Piero in Avenano.Da qui scendiamo fino a una casa con torre che sulla carta topografica è segnata come loc Terre. 

A questo punto, si può scegliere due percorsi: la via più breve che scende lungo la carreccia, indicata in rosso nella cartina sottostante, e la via più lunga, che continua dritto verso loc. Comboi, tracciata con il GPS e indicata in blu nella foto sottostante.
Entrambi i percorsi raggiungono la SS. 429.




Una volta sulla strada asfalto, ipotizzando di aver fatto il percorso in rosso, giriamo a sinistra e subito dopo a destra ...bella salita.. verso Adine. 
In cima alla salita troviamo la chiesetta di S.Sebastiano e poco dopo la località Adine.
Da qui scendiamo verso la strada asfalto, giriamo a destra e subito dopo a sinistra verso S.Polo in Rosso. Chi lo desidera può andare a visitarlo. Noi abbiamo scelto di arrivare fino ad un bivio sulla destra dove siamo scesi per vigne seguendo la carreccia e poi il sentiero che risale  fino a Galenda. Si attraversa il piccolo borgo di Galenda e si raggiunge   una strada asfalto che prendiamo a destra in discesa fino ad arrivare a S.Giusto in Salcio. Scendiamo ancora fino ad una nuova strada asfalto, giriamo a sinistra, attraversiamo il ponte sul fosso delle Filicaie, giriamo a destra e poco dopo giriamo sempre a destra su una carreccia per Valimaggio Capannole. Seguiamo la strada fino a un evidente bivio sulla destra, quota 483, che in discesa ci porta fino alla SS 429. La seguiamo a destra e dopo un po' sulla sinistra troviamo un sentiero in salita per Vertine Gaiole (tracciato rosso in fotografia, che porta sicuramente a S.Piero in Avenano). 

Noi siamo andati ancora avanti a ritrovare un secondo sentiero che sulla sinistra ci riporta comunque fino a S. Piero in Avenano. Da qui il ritorno è sul solito tracciato di andata, fino a Gaiole.
PERCORSO




NB:L'altimetria non parte come da disegno e descrizione di Wikiloc da m 150 ma da m 354 (Gaiole)

DATI GPS
Lunghezza: 19,21 chilometri
Altitudine min: 354 metri, max: 561 metri
Livello di difficoltà:  Facile
Tempo:   6 ore 59 minuti
Data:  gennaio 19, 2012
Ritorna al punto di partenza (anello):   Si
Coordinate: 1622


Nessun commento:

Posta un commento