Resceto - Via Vandelli fino al Passo della Tambura

Resceto - Via Vandelli fino al Passo della Tambura
Rifugio Nello Conti

giovedì 1 febbraio 2018

San Gusmé anello 2018

PERCORSO
San Gusmé - La Casaccia - Campi - La Madonna - Rosennano - Montebenichi - Pieve S.Maria Assunta di Altaserra - Villa d'Arceno - San Gusmé.

[per sapere di più apri i collegamenti sulle frazioni sopra]

Luoghi ameni pieni di storia e cultura di una bellezza unica:
San Gusmé borgo fortificato, Campi località da scoprire, Montebenichi borgo fortificato anch'esso da scoprire per storia e bellezza architettonica, La Pieve di Santa Maria Assunta di Altaserra probabilmente di origine paleocristiana.

DESCRIZIONE
Lasciamo il nostro mezzo al posteggio sotto le mura di San Gusmé [wp01 km.00]. In salita prendiamo la SP73A asfaltata e la seguiamo per circa millesettecento metri fino a un bivio  che prendiamo a sinistra [wp02 km.1,7]. Seguiamo la stradina bianca fino ad arrivare al borgo di Campo con chiesetta [wp03 km.1,9]. Proseguiamo e al bivio successivo andiamo a destra [wp04] fino a ritrovare la strada  provinciale asfaltata dove prendiamo a sinistra [wp05 km.2,2]. Proseguiamo su provinciale con traffico veicolare assente e dopo circa km.1 prendiamo a sinistra [wp06 km.3,3] tagliando un tornante della strada. In questo tratto troviamo due edifici: il primo restaurato, il secondo ancora antico [wp07]. Pochi metri e siamo ancora sulla provinciale [wp08 km.3,6]. Proseguiamo per circa 170 m fino a uno slargo, lasciamo la provinciale e prendiamo la larga strada bianca a destra [wp09 km.3,8]. La strada è ben tenuta e il panorama è bellissimo, si vede anche il Monte Amiata. Continuiamo in discesa fino a trovare la località La Madonna [wp10 km.5,3]. Proseguiamo ancora e in falso piano arriviamo a Rosennano [wp11 km.10,7]. La strada ora è in discesa. La seguiamo fino a trovare il ponticello sul torrente Ambra, che attraversiamo  per poi girare a destra [wp12 km.8,6]. Siamo di nuovo in salita e arriviamo al bivio che a sinistra va verso il centro del borgo di Montebenichi, e a destra prosegue l'anello [wp13 km.10,6]. Proseguiamo in discesa asfaltata e dopo circa 900 m arriviamo alla Pieve di Santa Maria Assunta di Altaserra. Scendiamo ancora fino a un tornante secco della strada. Noi proseguiamo a diritto su strada bianca [wp16 km.12]. Costeggiamo dei silos sulla nostra destra e proseguiamo fino a trovare nuovamente il torrente Ambra. Attraversato il ponte, giriamo a destra [wp17 km.13,5]. Proseguiamo in salita sempre su strada bianca e fatti circa km. 2 arriviamo in loc. Villa d'Arceno [wp18 km.15,6]. In fondo a una strada privata delimitata da muri a secco    si vede  la struttura della villa imponente, ma slanciata.  Continuiamo il nostro anello seguendo la strada bianca  di fronte a noi   (indicazioni San Gusmé),  e dopo circa km.1,4 di salita, arriviamo a una strada asfaltata che prendiamo a sinistra [wp19 km.16,9]. Ancora 500 m circa e siamo a  San Gusmé.


dati gps



La differenza di 600 m è dovuta alla tolleranza dei dati gps quando vengono scaricati e ripuliti su Wikiloc o su AllTrails



1 commento:

  1. Buongiorno, chiedo scusa per il canale di comunicazione, ma non trovato altra via. Vorrei entrare in contatto con l'amministratore del Blog. Ringrazio e saluto cordialmente. Lascio la mia mail e il cellulare info@passeggiatepercani.it 393 669 0000 Romano Arlian Valle d'Aosta

    RispondiElimina