luna

luna

sabato 13 ottobre 2012

Dal Passo della Calla all'Eremo di Camaldoli nel Millenario della sua fondazione.

Quando si dice di essere in "paradiso".... penso sempre alla foresta di Camaldoli e al suo Eremo, la cui spiritualità quest'anno ci richiama in modo particolare perché si celebrano 1000 anni dalla sua fondazione. 
Siamo stati spesso a camminare in questo luogo, ma le sensazioni  non sono mai uguali. Molto dipende  dalla stagione, dagli animali che incontri....ogni volta è una sorpresa. Oggi, un maestoso cervo maschio, con il suo stupendo palco, ci è apparso per pochi secondi per poi sparire nella magica foresta di faggi.



 Il percorso inizia dal Passo, m 1296 e prosegue con il segnavia 00 - GEA in direzione di Badia a Prataglia. 
In seguenza raggiungiamo: Il Poggione, m 1424, Poggio Pian Tombesi, m 1465, Poggio Scali, m 1520 (dalla vetta panorama a 360°), Passo Porcareccio, m 1482, Giogo Seccheta, m 1383, Prato al Soglio, m 1357, Prato Bertone, m 1325. Da quest'ultimo, poco dopo, sulla destra troviamo il sentiero che in ripida discesa ci porta all'Eremo di Camaldoli, m 1104.
Le ore impiegate sono state 3.30 all'andata e ore 3,15 al ritorno per la solita via. In totale ore 6.45.
Carta dei sentieri Multigraphic n.33 - 35 1:25000 Appennino Toscoromagnolo. 
Questo percorso è stato fatto anche nel: 
dicembre 2011  
luglio 2005 variante di ritorno per Prato alla Penna  
febbraio 2012 ciaspolata fino a Poggio Scali

Nessun commento:

Posta un commento