Monastero San Juan de la Pena Spagna

Monastero San Juan de la Pena Spagna
Monastero San Juan de la Pena Spagna

domenica 10 febbraio 2013

Balzo delle Rose Appennino Pistoiese

Mi capita spesso di ritornare sul "Balzo". Tutto ebbe inizio da ragazzo, con gli scouts, a un Campo Invernale di Clan del gruppo FI 2. 
Con gli sci arrivammo in cima stremati ma contenti....poi la discesa, anche se con molte cadute, ci ripagò abbondantemente del nostro sforzo. 

 immagine di reportorio 1968
Guido verso Rotari
 
In quel periodo non avevamo i soldi per comprare pelli di foca e attacchi da sci alpinismo, gli sci erano legnacci presi a noleggio.  In cima arrivammo con le nostre forze...che in quel periodo non ci mancavano.
Sabato 9 febbraio 2013 abbiamo affrontato il balzo con le ciaspole, quelle moderne, con facile attacco e ramponate.

Vi propongo questo filmato dalla cima e, come potete intuire, per descrivere tanta bellezza non ci sono parole....


panorama dal Balzo...


Per arrivare al punto di partenza:
Arrivati all'Abetone scendiamo nel versante emiliano, passiamo Faidello e arrivati a Dogana Nuova prendiamo a sinistra la strada in salita che porta a Rotari ( cartellonistica ). Allo scollino che io chiamo il "madonnino" ( piccola cappella ) lasciamo il nostro mezzo e iniziamo a salire per la strada forestale, zona del parco del Frignano".

Descrizione del percorso:
Dopo circa 30 minuti, arriviamo in loc. "Rami secchi" sulla strada del Duca, l'attraversiamo e continuiamo in salita, prima a diritto fino ad arrivare in crinale, poi seguendolo a destra in salita fino al Balzo. Il percorso si intuisce facilmente a vista.

 

per vedere i dati gps puoi cliccare sul segnalino verde sulla mappa. Oppure a destra su Wikiloc  Balzo delle Rose.

DIFFICOLTA TECNICA: EAI (escursionismo in ambiente innevato)

    

Nessun commento:

Posta un commento