luna

luna

giovedì 12 marzo 2015

Anello di Vicopisano

Dal posteggio gratuito che si trova sotto le mura di Vicopisano, prendiamo via Lante fino alla Piazza Cavalca, qui prendiamo a sinistra per la provinciale n.38 passiamo l'ufficio postale e dopo poco prendiamo a destra via dei Gelsini. Dopo circa 800 metri prendiamo a destra una strada bianca che sale a tornanti. Al terzo tornante dovete fare attenzione perchè i segni ci farebbero proseguire portandoci direttamente al Campo dei Lupi, ma escludendo cosi il M. Castellare. vedi cartina qui sotto. 




Noi prendiamo a sinistra una stradina che ci porterà dopo circa 250 metri al bivio che prenderemo a sinistra in ripida salita per salire al M. Castellare dove si potrà ammirare un panorama mozzafiato. Dopo una breve sosta per le foto di rito ritorniamo indietro fino al bivio e proseguiamo con il segnavia 00 fino ad arrivare al Campo dei Lupi. Da qui prendete il segnavia 00 che in ripida salita circa 1900 metri  vi porterà a intersecare una strada bianca che prendendo a sinistra vi porterà ai ruderi della Badia di San Michele alla Verruca... apri qui la storia . 






Da qui potete vedere in alto la Rocca della Verruca. Torniamo indietro sui nostri passi, tralasciamo il segnavia 00 che si trova sulla nostra sinistra e arriviamo fino al bivio di prima proseguendo a diritto con un bel sentiero che scorre a mezza costa. Lo percorriamo per circa 900 metri fino a Loc. Le Mandrie dove troveremo un bivio che noi prendiamo a sinistra in leggera salita. (Il sentiero di destra eviterebbe di andare al Col di Cincia). Continuiamo per circa 3000 metri e finalmente arriviamo al Col di Cincia dove due tavoli  accoglienti invitano a una meritata sosta panino. Continuiamo in discesa (cartellonistica per Vicopisano) e passando accanto alla casa torre e altri nuclei di case arriviamo alla strada asfalto (via di San Jacopo). Poco dopo un bivio a sinistra ci porta a visitare la Chiesa romanica di San Jacopo in Lupeta apri qui la storia. Torniamo indietro e al bivio di prima prendiamo a sinistra scendendo per strada asfalto fino a Vicopisano.
Il borgo medioevale merita una visita.

Scarica la traccia GPS su Wikiloc



Altimetria



Dati percorso



Nessun commento:

Posta un commento