luna

luna

venerdì 24 ottobre 2014

Sulla via degli DEI: dalla Futa ai prati del M. Luario

Quanti ricordi su questa via quando da Bologna arrivammo a Fiesole, era il 2011 insieme a Giovanna e tre amici: uno dei tre era la mitica Vera. Sensazioni bellissime nel calpestare il selciato romano ancora ben evidente in più punti della via.
Mercoledì abbiamo rifatto un bel tratto della terza tappa, che nel verso giusto parte da Madonna dei Fornelli per arrivare al posto tappa del Monte di Fò. Questa volta ci siamo limitati a partire dal passo della Futa per arrivare ai magici prati che sovrastano il M. Luario e ritornare a ritroso alla Futa.


  
apri altre foto


Il percorso è ben segnalato, unico neo il fango che è presente in molti tratti del percorso. 
Carta topografica: via degli Dei 1:25000 edita da InfoSasso
Chi vuole scaricare le tracce può farlo scaricandole da Wickiloc Il Morino

Per i possessori di Apple e Android si può scaricare gratuitamente l'App "Via degli Dei" in lingua italiana e inglese.


dati GPS


















2 commenti:

  1. Che meravigliosa escursione e che foto stupende..ah..poterci essere ..che magia..
    Per ora mi accontento di iscrivermi, sperando in un tuo gradito ricambio..
    Grazie e un abbraccio!
    http://rockmusicspace.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Grazie per le tue belle parole....alla prossima nella speranza di farti di nuovo sognare.

    RispondiElimina