Monastero San Juan de la Pena Spagna

Monastero San Juan de la Pena Spagna
Monastero San Juan de la Pena Spagna

giovedì 9 marzo 2017

2017 San Piero a Sieve anello sulla via degli DEI

Questo percorso è stato fatto anche nell'aprile 2016. In questa descrizione, in rosso, è stata modificata e aggiunto dei tratti nuovi [Spugnole]. 




L'anello inizia dalla stazione ferroviaria di San Piero a Sieve possibilità di parcheggio auto [wp1 km 0]. Con le spalle alla stazione prendiamo a destra percorriamo circa 300 m e giriamo a sinistra in via di Cardetole [wp2]. La percorriamo per 250 m giriamo a sinistra sul ponticino che attraversa il torrente Carza [wp3 km 0,560]. Fatti 70 m arriviamo alla Pieve di San Pietro [wp4], attraversiamo la statale e continuiamo diritti in salita via della Compagnia. Arrivati a un trivio continuiamo a diritto in salita via della Fortezza [wp5]. Proseguiamo per circa 460 m e al bivio prendiamo a destra in salita [wp6 km 1,270], dopo altri 300 m  giriamo a sinistra sempre in salita [wp7]. Poco dopo a un bivio andiamo a diritto[wp8] e dopo circa 850 m continuiamo a diritto [wp9] in discesa fino a intersecare la SS65 [wp10 km 2,7] giriamo a destra in direzione della Futa e poi subito a sinistra [wp11] per il Trebbio. La strada inizialmente asfaltata diventa bianca e in discreta salita, tenendo sempre la strada principale arriviamo in loc. Trebbio. Passata la chiesetta [wp12] con davanti un bel prato alla nostra destra, pochi metri e prendiamo a sinistra [wp13 km 4,7]. Percorriamo circa km.1,5 e al bivio per Spugnole giriamo a sinistra [wp14]. Dopo circa 650 m in salita siamo alla chiesetta di Spugnole [wp15 km.6,7]. Breve sosta e torniamo sui nostri passi fino al bivio [wp13] e giriamo a sinistra. Dopo circa 1400 m di discesa, al [wp16] si può tagliare, prendendo a sinistra  per prati, un tornante della strada. Arriviamo alla statale in loc. Tagliaferro [wp17 km. 8,8], l'attraversiamo e scendiamo a sinistra tra le case. Poi sulla destra arriviamo a una sbarra [wp18], la passiamo di lato e poco dopo giriamo a sinistra passando sotto la ferrovia [wp19 km. 9,2]. Iniziamo di nuovo a salire, dopo 140 m giriamo a sinistra su carrareccia arrivando a una casa di colore rosa [wp20 km. 9,7]. Saliamo sempre su carrareccia per circa 1500 m arrivando al "camporomano" [wp21 km 11,6] un grande campo quadrato che alcuni studiosi hanno identificato come un accampamento romano sulla vecchia via Flaminia Militare che da Bologna arriva a Fiesole (ora via degli DEI). Il posto merita una sosta panino, poi proseguiamo fino alle case, la carrareccia finisce e inizia un sentiero ripido inizialmente stretto poi sempre più largo che passa sul crinale. Dopo qualche sali scendi iniziale scendiamo fino a un quadrivio dove continuiamo a diritto, poi finalmente iniziamo a scendere ripidamente fino a trovare la SP97 che prendiamo a sinistra [wp22] attraversiamo la provinciale e poco dopo giriamo a destra in discesa arrivando alla stazione ferroviaria [km 16,4 totali ore di cammino 5:40 più soste].

dati gps















Powered by Wikiloc

Nessun commento:

Posta un commento